“Water Caches” sul Jordan Trailp

La prossima sezione del Jordan Trail presenta una nuova difficoltà. Non c’è acqua e non si attraversano villaggi o abitazioni per ben cinque giorni. Bisogna quindi affidarsi ad una guida locale per nascondere lungo il percorso alcune casse d’acqua, da recuperare poi durante il cammino. Chiamiamo Habu, uno dei contatti presenti nella lista del Jordan Trail e organizziamo un incontro.…

Continua a Leggere

Riposo a Petra

Pazzesco come le giornate di riposo scorrano veloci 😱 Senza neanche rendercene conto è già trascorsa una settimana dal nostro arrivo a Petra. Ospiti di Ilaria, una simpatica ed esuberante ragazza italiana che lavora in Giordania, e del marito Ibrahim, ci siamo rilassati e recuperato un po’ di energie. Le lunghe conversazioni con Ilaria ci hanno permesso di capire molto…

Continua a Leggere

Petra

Petra Senza zaini in spalla, riposati e rilassati, dedichiamo un’intera giornata alla visita di Petra. Tanti turisti, tanti passi, tante foto… Per non annoiarvi, ecco una “piccola” selezione 😊

Continua a Leggere

Alluvione Valtellina – 18 Luglio 1987

Era il 18 luglio e pioveva da giorni. Troppo. Quella notte del 1987 il fragile territorio della Valtellina non riuscì più a contenere tutta quell’acqua e cominciarono le frane. Sarebbero terminate solo dieci giorni dopo, il 28 luglio, con la frana più grave, quella che in Val Pola fece scomparire in un colpo solo due interi paesi, Sant’Antonio Morignone e…

Continua a Leggere

Eccoci a Petra 😍😍😍

Circa 15 chilometri di sentiero separano Little Petra da Petra. Un sentiero facile da seguire con tante tende beduine sparpagliate qua e la. Il terreno è improvvisamente cambiato: al posto delle rocce ora abbiamo sabbia, tanta sabbia. Un assaggio di ciò che ci aspetta nelle prossime sezioni: il deserto. Il deserto come lo immaginiamo noi, sabbia e dune. Camminare nella…

Continua a Leggere

Little Petra

È una giornata corta con pochi chilometri davanti a noi. Partiamo con calma e teniamo un passo lento e tranquillo. I paesaggi sono incredibili. Montagne dalle forme arrotondate, levigate dall’acqua. Colori meravigliosi che continuano a variare. La traccia è vaga anche oggi. Spesso è difficile capire dove andare e un paio di volte ci troviamo fuori traccia, bloccati da enormi…

Continua a Leggere

Terra dei fuochi – 1970/giorni nostri

Si chiama Terra dei fuochi dal 2003 quando i giornalisti hanno trovato il termine giusto per inserirla nei titoli, ma il problema nasce addirittura negli anni 70. La Terra dei fuochi è un’area situata indicativamente tra Napoli e Caserta, lungo il litorale flegreo e nell’entroterra, dove da anni avviene uno dei peggiori crimini ambientali: quotidianamente, e per più volte, ingenti…

Continua a Leggere

Ma dove cavolo stiamo camminando? 😰

La mattina, all’alba, smontiamo velocemente la tenda e ripartiamo. I primi chilometri sono pianeggianti ma complessi. Rocce rocce e ancora rocce. Finalmente raggiungiamo quella che sulla mappa è indicata come una mulattiera. È in salita, ma finalmente c’è una flebile traccia da seguire. L’euforia dura poco. La traccia sparisce e ci troviamo nel mezzo di rocce e massi. Rocce nel…

Continua a Leggere