Verso il fiume Bio-Bio

La mattina ritentiamo a bussare alla porta dei ranger, ma ancora non c’è nessuno. Abbiamo un po’ di dubbi sulla strada da prendere. L’idea è percorrere un sentiero che ho trovato sulla mappa e che dovrebbe portarci a ricollegarci con la Greater Patagonian Trail. Ma le mappe sono sempre terribilmente inaccurate e inaffidabili. Ci serve qualcuno che conosca la zona…

Continua a Leggere

La mucca pazza 😱

La sera, stanchi per l’attraversamento dei campi di lava, crolliamo profondamente addormentati prima del tramonto. Le giornate si sono accorciate molto. Ormai alle 21 c’è buio. Purtroppo il nostro riposo ha breve durata 😐 Verso mezzanotte ci svegliamo di soprassalto. “Cos’era? Lo hai sentito anche tu?” “Si. C’è qualcosa fuori della tenda. Ho sentito un urlo e… senti… ci sono…

Continua a Leggere

Campi di lava

La giornata odierna è difficile. Sono solo 19 chilometri, ma il terreno è complicato. Dobbiamo attraversare i campi di lava del Vulcano Lonquimay. Camminare sulle rocce laviche è estenuante. Si procede lentamente; ogni passo è complicato. Il terreno varia da grossi massi di lava a piccole pietruzze. Si rischia costantemente di cadere o appoggiare male i piedi. Bisogna procedere cauti.…

Continua a Leggere

Finalmente i Piñones 😋

La mattina partiamo carichi di energia. I primi chilometri sono in costante salita in un bosco di pini. Sembra di camminare nelle nostre pinete 😊 Man mano che avanziamo il bosco diventa sempre più fitto, con pini altissimi. Alcuni tratti di sentiero sono così bui che sembra che il sole sia sparito. Invece è semplicemente il bosco che non lascia…

Continua a Leggere

Reserva National Malalcahuello Nalcas

Questa Riserva Nazionale non fa parte della Greater Patagonian Trail, ma dal momento che ci passiamo proprio davanti decidiamo di fermarci. Al suo interno c’è una rete di sentieri che permette di attraversare tutto il parco in tre/quattro giorni di cammino. Si costeggiano alcuni vulcani e si attraversano boschi di araucaria millenaria. Chissà che questa volta riesca anche a trovare…

Continua a Leggere

Siamo tornati 😄

Eccoci 😄 Dopo vari giorni di trekking in parchi nazionali vicino alla Cordigliera delle Ande, siamo tornati. Siamo un po’ stanchi e pieni di polvere. Abbiamo bisogno di una doccia calda e di un bucato 😂 Stasera sistemo foto e diari, e da domani inizio a raccontarvi le nostre ultime avventure. Nel frattempo vi chiedo di aiutarmi a scoprire che…

Continua a Leggere

Temuco e Booking

Ieri sera il camionista ci ha lasciati ad un paesino a 30 km da Temuco, grande città cilena. Stamattina ci dobbiamo spostare a Temuco, dove poi potremo prendere un pulmino che ci riporterà nelle zone rurali del Cile verso la Cordigliera. Essendo Temuco una città molto grande, per evitare di perdere tempo, decidiamo di prenotare una stanza su Booking.com, noto…

Continua a Leggere

A destinazione

Carichi di emozioni ed energia positiva, ci mettiamo a bordo strada per percorrere gli “ultimi” 700 chilometri. Siamo pronti ad una lunga attesa. E invece, dopo una decina di minuti, un camionista si ferma e ci porta un centinaio di chilometri oltre, dove la strada si sbivia. È un signore di origini italiane. I suoi nonni sono emigrati verso l’Argentina…

Continua a Leggere

L’Argentina che ricordavo e di cui mi ero innamorata

Quando il minivan bianco si ferma e ci offre un passaggio, vado in modalità “sceneggiatura di un film”. Un sacco di pensieri assurdi si accavallano nella mente. Cerco di mettere insieme i pensieri in modo logico, ma restsno solo immagini fotografiche. Quando la signora scende per aprirci la porta del minivan, l’ immagine è di una donna cicciottella, un po’…

Continua a Leggere

Verso Nord… “a dedo”

Dobbiamo percorrere a rovescio i 1000 e più chilometri fatti due settimane fa, per tornare a nord e riprendere il nostro cammino verso Santiago. Valutiamo di andare con un ferry, ma i prezzi sono altissimi. Idem con i bus. E poi, diciamoci la verità, ci divertiamo a viaggiare “a dedo” 😊 Ti lascia maggior libertà e ti permette di conoscere…

Continua a Leggere