Water to Go

Avere a disposizione acqua potabile per rimanere idratati durante una lunga giornata di trekking senza portarsela sulle spalle tutto il giorno è indubbiamente un problema che chiunque trascorra abbastanza tempo all’aria aperta deve affrontare. Purtroppo non sempre l’acqua che troviamo in natura è potabile per colpa di diversi tipi di contaminazione ambientale, umana o naturale. Siamo venuti a conoscenza di…

Continua a Leggere

BIVO: perfetto sostituto dei pasti

Uno dei problemi fondamentali da affrontare quando si intraprende una spedizione come la nostra è quello dell’alimentazione. Come coadiuvare una alimentazione bilanciata, le calorie e un peso contenuto durante un trekking? Siamo venuti a conoscenza di BIVO grazie al canale YouTube di PeschoAnvi che ha subito visto le potenzialità del prodotto in ambito outdoor. Abbiamo subito contattato l’azienda che non…

Continua a Leggere

Terme del Cerro Campanario

Ieri Fernando ci ha proposto una visita alle Terme del Cerro Campanario. Sono terme naturali, senza infrastruttura; ed è proprio questo a rendere speciali e interessanti. Terme strutturate, con bagni, docce e bar a bordo terme ne abbiamo a decine in Europa. La magia di queste terme è proprio legata alla mancanza di infrastruttura: è natura pura e incontaminata😍 Di…

Continua a Leggere

Riposo a Talca

Manca poco alla conclusione di questa nostra avventura e al nostro rientro in Italia. Qui l’autunno sta avanzando. Le giornate sono ancora calde, ma le temperature notturne iniziano a scendere. Inoltre sulla Cordigliera inizia ad esserci neve, rendendo i sentieri pericolosi e difficili da percorrere. Al momento siamo a Talca, a riposare qualche giorno e recuperare un po’ di lavoro…

Continua a Leggere

Siete Tazas

Il Siete Tazas è famoso per le sue bellissime cascate, che saltano da una “tazza” all’altra per ben sette volte. Sette lagune di acqua brillante. Quando arriviamo davanti all’entrata una grossa delusione mi assale 😢 Il biglietto d’ingresso è carissimo e, come sempre, il biglietto per gli stranieri costa il doppio dei biglietti per i cileni. È una costa estremamente…

Continua a Leggere

Rifugio El Bolson

Dopo aver lasciato la bellissima laguna, ci troviamo di fronte un’altra discesa massacrante. È solo un chilometro, a zig-zag, su rocce, che di colpo ci fa abbassare di quasi 700 metri di altezza. Rapido, ma che fatica 😂 E finalmente, dopo vari chilometri relativamente pianeggianti, raggiungiamo il Refugio El Bolson. Siamo entrati nei confini del “Parco Nazionale Radal Siete Tazas”…

Continua a Leggere

Condor, Valichi e Lagune

Le Terme di Azufre sono a circa 2000 metri. Io, da perfetta illusa che analizza la traccia GPS giorno per giorno, immaginavo che oggi avremmo avuto solo discesa. Eh no!! Prima di scendere dobbiamo risalire ad un passo sui 2500 e poi, finalmente, si scende 😂 Anche oggi il terreno è prevalentemente fatto di sabbia, rocce e neve. Il paesaggio…

Continua a Leggere

Le Terme di Azufre

Iniziamo spiegando che il nome “azufre” non è messo proprio a caso 😉 Azufre in spagnolo significa “zolfo”. Un nome… un programma… ve lo assicuro 😃 Arriviamo alle Terme particolarmente stanchi. È stata una giornata lunga e impegnativa; non vedo l’ora di verificare la temperatura dell’acqua per farmi un bel bagno rilassante. Appena arriviamo nella vallata delle terme, le cose…

Continua a Leggere

Verso il passo innevato

Oggi ci aspetta una tappa lunga, con un passo a 2800 metri, dove temiamo di trovare neve. Per i primi chilometri il sentiero sale in modo graduale, sempre in un paesaggio lunare, fatto di dune di sabbia bianca. Spesso è difficile seguire il sentiero in questo terreno sabbioso. Il GPS è fondamentale per capire dove andare e verificare di essere…

Continua a Leggere

Buona Pasqua

Buona Pasqua a tutti voi che quotidianamente seguite i nostri racconti e le nostre avventure ❤ A lunedì 😘 (foto scattata presso le Terme di Azufre, sul Sendero del Condor)

Continua a Leggere