Tappa 92: Pedrouzo – Santiago de Compostela (Spagna) (21 km) – (2177 km)

Ultima tappa! Oggi raggiungeremo Santiago.
Sono più di tre mesi che siamo in Cammino e oggi raggiungeremo Santiago.
Un po’ di emozione c’è 😊
Vorremmo camminare rapidi… arrivare… è difficile rallentare e tenere il passo del gruppo 😊

Verso tardi mattinata la TV Gallega ci viene incontro sul Cammino e facciamo una diretta, con le ragazze di “Cuore di Donna”, spiegando del Cammino e del progetto. L’unico a parlare è Marco, il mio spagnolo non è abbastanza buono. Infatti quando mi piazzano il microfono davanti alla bocca… la mia risposta è tutta in Italyano😂
Poi recuperiamo il link della diretta e lo condividiamo.

Gli ultimi km sembrano non finire più! Ma poi, all’improvviso eccoci nel Centro Storico di Santiago. Ecco le guglie della Cattedrale! Basta girare l’angolo e ci siamo…

Marco si gira e mi dice “ma quello è Yume” il giapponese che ha camminato con noi!!! È impossibile! Carletto mi ha detto che è partito ieri.. eppure… è lui!! Abbracci, baci, che bello ritrovarlo qui!!!

Ci dice che Carletto sta arrivando. Ma Carletto non arriva da solo… è riuscito a prepararci un’incredibile sorpresa: ha portato con se un ragazzo che suona la cornamusa. E con questo suono magico che ci accompagna, arriviamo alla Cattedrale.
Sarà il suono delle cornamuse, ma questa entrata ha qualcosa di magico. Alcune delle ragazze hanno le lacrime agli occhi.
Siamo arrivati. Dopo 2.200 km di Cammino… siamo arrivati!
È un’emozione generale. Ci abbracciamo, alcune piangono. Siamo qui… tutti insieme… ci siamo.
Per ognuno di noi questo arrivo ha un suo significato “speciale”.
Foto, video, foto… siamo qui!

E poi via all’Officina del Pellegrino a ritirare la Compostela. È finita…
Forse domani andremo a Finisterre… forse no… ma ora il Cammino è finito 😊

Per oggi ho solo voglia di sedermi, di godere di questo arrivo, di respirare a pieni polmoni il fatto di essere riusciti a camminare fino a qui… di aver portato avanti un messaggio e aver fatto conoscere “Cuore di Donna” anche all’estero.
Ho bisogno, anche se solo per qualche ora, di godere di questo arrivo 😊

E domani… si vedrà 😘😘😘

Nota finale: dopo l’arrivo alla Cattedrale e aver ritirato la Compostela, sono avvenuti alcuni fatti che, per privacy della persona coinvolta, non trovo corretto raccontare.
Questi fatti mi hanno però un pochino scombussolata…

Oggi io e Marco siamo passati troppo rapidamente dall’euforia dell’arrivo a una situazione di emergenza. Tutto si è risolto bene… ma la tensione di tre mesi di Cammino più la tensione dell’emergenza ci ha lasciati molto più “sconvolti” di quanto molti possano capire.

A volte basta una semplice parola… una proposta di aiuto, per far sapere “ci sono”. Se serve un’aiuto… quando l’aiuto serve davvero… io ci sono… sono qui e posso aiutarti…
A volte… basta davvero poco ❤

 

9 commenti:

  1. Congratulazioni! E grazie per aver condiviso la vostra avventura su questo sito.
    Come promesso verrò a trovarvi nei prossimi mesi. Ci vediamo in Italia!
    A presto!

  2. Valerie Ducharne

    Bravo !!!!
    Vous l’avez fait , vous avez réussi !!!
    C’est magnifique et vous pouvez être très fiers de vous 2 💕
    Cela va être très dur de retourner dans la vie normale après ces 3 mois de marche mais vous avez donné espoir et force à tous les cœurs brisés, les corps meurtris par la maladie.
    Merci, merci encore
    Tendres pensées et bonne récupération

  3. Dio ha creato il mondo e gli uomini buoni lo portano.grazie di cuore

  4. Bravissimi!!!!!! Vi ho seguito molto volentieri! Dopo 2200 km cosa sono 100 km ancora? Non potete non arrivare a piedi al km 0! Forza!!!!

  5. marco marchesi

    Bravi, grazie per averci accompagnato in un cammino “virtuale” con il vostro diario di viaggio. Arrivederci a presto.
    Marco

  6. Todo se cumple. !
    Brava Laura, bravo Marco e un bravo a tutto il gruppo.
    Io ho “rubato” ancora un po’ delle vostre foto e mi dispiace tra qualche giorno togliere il “link” dalla home page di “pellegrinibelluno.it” … l’appuntamento con la vostra tappa quotidiana seguito giornalmente da molte persone, è finito e mancherà.
    Todo se cumple … tutto ha un compimento e una fine 🙂
    Buen camino siempre a vosotros y a todos el grupo “Associazione Cuore di donna”.
    Oriano

  7. marco marchesi

    Aggiungo che dovreste ridenominare la vostra iniziativa in “2 cuori in cammino e … un angelo custode” vista la presenza di Carletto!!!!!

  8. bravi bravi bravi Admins … ho letto il diario della vostra utlima tappa …eeeeee… mi sono commossa con i lacrimoni che venivano giù! E’ proprio vero che ho le lacrime in tasca! la vostra iniziativa è una cosa veramente speciale come speciali sono le persone che l’hanno portata avanti!

  9. Complimenti Laura e Marco !! Grazie per aver condiviso con noi il vostro cammino “speciale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.