Tappa 91: Arzua – Pedrouzo (Spagna) (21 km) – (2156 km)

Ieri la giornata di attesa è stata lunghissima! Alle 19 abbiamo ricevuto una foto delle ragazze di “Cuore di Donna” in aeroporto, pronte per il decollo 😊
E quattro ore dopo… eccole!!! Sono arrivate!!! Tutte euforiche e cariche di energia!
Abbracci, saluti, baci… e poi altri abbracci e baci 😂

Dopo un piccolo aperitivo, tutte in camerata. Per alcune l’esperienza “ostello” è una novità: i letti a castello, il sacco a pelo, il dormire tutti insieme…
Le ragazze sono così cariche di entusiasmo ed energia che fin dopo mezzanotte si rimane svegli a ridere e scherzare… e stamattina alle sei le prime erano già sveglie e pronte 😂
Qualcuna invece ha passato la notte a fare ginnastica sul letto superiore… con la speranza di scuotere abbastanza il letto e svegliare la russatrice del piano inferiore. Risultato: una russava e l’altra faceva cigolare il letto 😂

E via, si parte per la prima tappa!!! Alle otto siamo tutte pronte! Foto di gruppo e ci si mette in cammino.
Il meteo non è dei migliori: pioviggina e siamo tutte con il poncho, ma con un’allegria e un buonumore tale da farci dimenticare la pioggia.

Contiamo di fare colazione al primo bar aperto. Su indicazioni di Carletto, passato da qui un paio di giorni fa, sappiamo che troveremo un bar tra sei km.
Ditelo che lo sapete già cosa succede 😂 Ovvio!!! Il bar è chiuso!!!
E il primo bar aperto lo troviamo dopo dieci km.

Dopo un paio d’ore di pioggia, il cielo si schiarisce, la pioggia termina e arriva anche qualche debole raggio di sole. Camminare così è molto più piacevole.
Il verde dei prati brilla, le mimose sono in fiore, e poi ci siamo noi… un gruppo coloratissimo! Oggi siamo noi a dare colore al cammino ❤

Dopo i primi quindici km alcune delle ragazze iniziano a sentire un po’ di stanchezza, ma ormai manca poco, siamo quasi arrivati.
Un po’ di chiacchiere, tante risate e allegria, era un po’ che non camminavamo con questo spirito sereno e leggero.

Appena raggiungiamo Pedrouzo ci buttiamo nel primo ristorante aperto. E qui abbiamo un attimo di panico. Una delle ragazze non si sente bene, inizia a sbiancare e si sente svenire. Per fortuna, dopo un po’ di riposo, tutto torna alla normalità 😊

Tutte felici di poter togliere le scarpe.. doccia… un po’ di riposo… A cena, spaghettata in ostello. E per finire… pane, Nutella, e un sacco di risate 😂

E ora tutte a letto!!! Questa sera a mezzanotte staremo tutte dormendo 😉Altro che far festa fino a mezzanotte 😂

 

3 commenti:

  1. Eeeeh in compagnia è diverso vero? Siete una gioia per gli occhi … buon cammino!^-^

  2. Vi ho seguito tappa dopo tappa passo dopo passo sempre emozionato 💗 in attesa continua dei vostri racconti domani con le lacrime dalla gioia arriverò a Santiago con tutti voi BUON CAMMINO pellegrino Alberto cesena

  3. Dio ha creato il mondo e gli uomini buoni lo portano.
    Grazie di cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.