Da Bergamo a Santiago… due anni dopo!

Due anni fa, il 6 marzo 2017, si concludeva il nostro Cammino da Bergamo a Santiago. Circa 100 giorni di cammino invernale, attraversando l’Italia, la Francia ed infine la Spagna, per raggiungere Finisterre. Un cammino fatto per portare e divulgare un messaggio importante: far parlare di prevenzione del tumore al seno e raccogliere fondi per l’acquisto di materiale per la senologia.

E oggi… due anni dopo… vogliamo condividere con tutti voi che ci avete seguito in quel Cammino questo bel ricordo dell’arrivo all’oceano, insieme alle parola di una pellegrina che camminò con noi per una tappa e che ci disse: «Quando arrivate all’oceano, libertate il nome di mia figlia, che troppo presto se ne è andata…»

A Finisterre, insieme a noi, è arrivata anche la bandiera della Pace, firmata da centinaia di persone che hanno camminato con noi, fisicamente o virtualmente.
Con il nostro Cammino siamo stati messaggeri. Abbiamo camminato per chi in quel momento non poteva farlo e con i nostri racconti abbiamo donato attimi di “evasione” e “svago” a persone malate.

E questi ricordi ripagano di tutta la fatica di quei 2.300 chilometri.

Commenti chiusi