Tappa 10: Livorno – Pisa (23 km)

Ieri sera, dopo un’abbondante cena con i volontari della Croce Rossa di Livorno, è arrivata una piacevole sorpresa: una crostata con disegnato il logo di Croce Rossa e la scritta #camminacri.
Alessandro era tutto felice e rideva contento. Non lo abbiamo mai visto così sorpreso e allegro 😂

Oggi tappa Livorno-Pisa. Una tappa molto “piatta” sia come dislivello che come panorami.
Per tutto il giorno abbiamo costeggiato un canale, sotto il sole cocente che si rifletteva sul viale di terreno bianchissimo. Pochissime le zone ombreggiate dove ripararci. Un paio di volte ci siamo fermati sotto i cavalcavia, uniche zone d’ombra 😂

Con noi c’erano anche Francesco e Costanza, che avevano camminato con #camminacri nella prima tappa. Insieme a Costanza anche Nadia, una ragazza ipovedente, guidata nel cammino da Orso, il suo cane guida. Un cane meraviglioso e bravissimo.
Dopo 20 km sotto il sole cocente il povero Orso era stremato, con i polpastrelli delle zampe roventi a causa del terreno torrido.
Povero Orso 😊Con Marco che per tutto il giorno gli ha promesso un pezzo di salame, che poi non è apparso 😂

Come dicevo, è stato un Cammino perfettamente diritto, senza bivi o deviazioni. Oggi nessun rischio di perderci 😊

L’arrivo nel centro di Pisa è stato invece molto bello. Non avevo mai visitato la cittadina e devo dire che ha un suo fascino particolare 😊
Un po’ di foto di gruppo davanti alla famosa torre… e via, verso la sede CRI di Marina di Pisa, dove siamo alloggiati proprio davanti al mare …e in questo momento stiamo godendo di un tramonto meraviglioso 😍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.