Ritorno dagli amici di #camminaCRI

Weekend intenso e ricco di bellissimi momenti. Per pigrizia non ho scritto nulla; la sera ero troppo assonnata.

Siamo partiti venerdì mattinata, in direzione Bagno a Ripoli. Chi ci ha seguito nei mesi scorsi ricorderà il #camminaCRI, il cammino di 300 km, attraversando le sedi CRI della Toscana, organizzato da Alessandro e Andrea della Croce Rossa di Bagno a Ripoli.

Ebbene.. siamo tornati a trovarli 😊Nel weekend c’è il Raduno dei Gruppi Trekking Toscani, e serve un team di Croce Rossa che cammini con loro… noi ci siamo!!!
È l’occasione perfetta per tornare e rivedere tanti cari amici.

Rivedere Janeta, allegra e serena, darle un abbraccione pieno di affetto, sapendo che tutto sta andando bene ed è felice. Alessandro ed Andrea, sempre pieni di energia, progetti e grandi idee… con alcune anteprime sul #camminaCRI2.0 😉
Francesco, presidente del comitato, con grinta e apertura mentale, continua a portare avanti questo comitato in modo eccellente…

Insomma… un sacco di abbracci e gioia nel rivedere questi amici 😊

Momento particolare del venerdì: accompagniamo la squadra serale per il servizio di consegna pizze agli anziani. Un’iniziativa lodevole di questa sede CRI. Ogni venerdì sera portano la pizza a casa di alcuni anziani della zona… ci si ferma a fare due chiacchiere con loro, si verifica che stiano bene, e si prosegue… È solo un attimo, ma queste persone sono lì, in attesa che noi arriviamo, per scambiare due parole e raccontarci come stanno.
La Croce Rossa non è solo servizio 118 ed emergenza 😊

Sabato si esce e si accompagna il gruppo di studenti SMTS (la sezione CRI – Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali) per un’uscita di allenamento.
Abbiamo il piacere di incontrare Tolomei, il fondatore degli SMTS, e rivedere Daniele dal Canto (un Bear Grylls all’italiana 😛).
Calata e risalita in parete, uso delle corde, recupero del paziente in montagna… Definitivamente una giornata intensa!!!

E domenica, finalmente si cammina!! Purtroppo le previsioni meteo danno forti temporali e i partecipanti sono molto meno del previsto… circa 180 persone, per il trekking tra Borghi e Colline.
Subito si crea un bel gruppetto, si chiacchiera di Cammini e di trekking. Quando diciamo che tra poche settimane partiremo per la Patagonia nessuno ci guarda come se fossimo pazzi, al contrario, c’è un po’ di invidia nei loro sguardi.
Ma soprattutto, nessuno ci chiede “Dov’è la Patagonia? È vicino alla Siberia, vero?” 😱

In barba alle previsioni meteo, non scende neppure una goccia di pioggia, anzi… nel pomeriggio cielo blu e nuvoloni bianchi ci regalano magnifiche viste delle colline toscane, uliveti, paesini arroccati sulle colline…

Circa 22 km. È da maggio che non facciamo uscite così lunghe, eppure le gambe vanno senza problemi. Con le nostre Renegade i piedi vanno benissimo. La schiena è un po’ stanca, ma sto usando il nuovo zaino e “tocca” in punti diversi, quindi mi crea un po’ di noia, ma spero sia solo una questione di abitudine.

E… in un attimo è già lunedì mattina 🙁È ora di ripartire per tornare a casa… abbracci, saluti, promesse di rivederci presto… si torna a casa, carichi di energia e pronti per completare gli ultimi preparativi per il GREATER PATAGONIAN TRAIL 😊

Commenti chiusi