Tappa 11: Pisa – Lucca (23 km)

Oggi tappa da Pisa a Lucca, seguendo l’antica Via degli Acquedotti.

Uscendo da Pisa costeggiamo per vari chilometri le immense mura dell’acquedotto mediceo. Bisogna dire che hanno un certo fascino nella loro maestosità 😊

Ad un certo punto il sentiero inizia a salire, continuando a costeggiare le rovine dell’acquedotto. Tutta la parte di salita in collina è caratterizzata dal suono costante dell’acqua del ruscello che scorre vicino al l’acquedotto. La salita crea un po’ di fiatone, ma nulla di terribile 😊

La discesa è invece caratterizzata dagli alberi di ciliegio selvatico e dalle fragoline di bosco 😋Che buone! Appena raccolte 😋Ottima scusa per fare qualche pausa 😊

Dopo varie ore di Cammino, incontriamo un piccolo paesino, dove a sorpresa troviamo cartelli che indicano “Variante Via Francigena”, sentiero che seguiamo per vari chilometri, finché torniamo ad incontrare l’acquedotto che seguiamo per altri chilometri fino all’arrivo a Lucca, dove nuovamente incrociamo e seguiamo le frecce della Via Francigena.

E finalmente, a Lucca, io e Janeta ci gustiamo un gelato, che sognano da ieri a Pisa. Finalmente, dopo 24 ore ecco il gelato 😂Accaldate e sudate… ci è sembrato il miglior gelato mai mangiato 😂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.